Trattamento invernale

Finalmente abbiamo eseguito il trattamento invernale. Dato che le nostre api con questo clima non volevano saperne di andare in blocco, purtroppo abbiamo dovuto agire di conseguenza e quindi “disopercolar” le celle chiuse per poi trattare, pena la inefficacia dell’operazione.

Sperando che queste tecniche possano servire per rendere più forti e sane le nostre api non ci resta che vedere cosa accadrà in primavera.

Penso che a parte qualche visita esterna, non ci sia più bisogno di aprire le arnie almeno fino a marzo.

Questa immagine non è nostra, ma è tratta da: http://www.alexanderwild.com/Insects/Amazing-Arachnids/varroa1/1251376139_P5LXc-L-1.jpg

Illustra una varroa che sfrutta una pupa di ape nella sua cella è bene quindi fare i trattamenti senza la covata, pena la efficacia parziale o nulla del trattamento, poichè la varroa si nasconde e produce le sue uova dentro le celle opercolate delle api.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...